8 Marzo festa della Donna

 

 

 

mimosa

 

Per alcuni è diventata una seconda occasione sentimentale,

 un mese dopo San Valentino, 

per altri

un simpatico pretesto per prendere in giro il gentil sesso,

con la fatidica riflessione che oggi festeggiano le donne,

perché intanto tutti gli altri giorni appartengono all’uomo.

I negozianti sono contenti con la commerciabilità racchiusa nei simboli dell’8 marzo: fiorai in primis fanno affari d’oro vendendo mimose, i pasticceri espongono la torta mimosa, i ristoranti preparano menù a tema.

Così quel giorno la prassi vuole che i maschietti

offrano alle donne mazzetti di mimosa,

perché è la Festa della Donna.

Se la festa serve per rendere omaggio alla donna e alla femminilità

è giusto ricordare le origini di questa ricorrenza.

ma  qulcuno dice

che una donna veramente affrancata e senza sensi di inferiorità non avrebbe bisogno di certe conferme celebrative
Rose

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...