MARMELLATA DI CASTAGNE

la marmellata di castagne

pubblicata da Brodo di Giuggiola 
    
Vi capitera’ di fare una passeggiata per boschi in questi giorni…quale migliore occasione per raccogliere castagne e magari conservarle per l’intero inverno….vi propongo la mia ricetta per una squisita marmellata di castagne….
Una ricetta assolutamente genuina, senza conservanti, coloranti, edulcoranti ed altre schifezze..

 Ingredienti:

  • 1,5 kg di castagne fresche 
  •  scorza di limone –
  •  800 g di zucchero di canna (più saporito e salutare) 
  •  2 bustine di vaniglia

 1 bicchierino di rum

PREPARAZIONE:

sbucciate le castagne e lessatele per circa 30-60 minuti in acqua abbondante con la scorza di limone finché non diventano tenere, ma senza disfarsi nell’ acqua.  – in un’ altra pentola, mettete tutto lo zucchero di canna con 200-250 cc d’ acqua e bollire fino a formare un denso sciroppo (circa 10 minuti). – scolare le castagne lessate in un colapasta, liberarle dalle bucce interne e frullarle fino ad ottenere un puré ben uniforme.

scolare le castagne lessate in un colapasta, liberarle dalle bucce interne e frullarle fino ad ottenere un puré ben uniforme.




Unire il puré ottenuto allo sciroppo di zucchero in una pentola e cuocere il tutto a fuoco basso per circa mezz’ora, mescolando bene. Durante questa bollitura, aggiungere il rum e continuare a mescolare bene. – 




versare la marmellata calda in contenitori di vetro sterilizzati e di chiuderli ermeticamente. 
Riporli in un panno di lana finchè non si raffreddino completamente.
In questo modo andranno in sottovuoto e li potrete conservare più a lungo.



Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...