Cocktail di gamberi in salsa rosa

La ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa

Ecco la ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa uno degli antipasti più famosi a apprezzati al mondo.ù Per preparare la ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa occorrono i seguenti ingredienti: 

  • dei gamberi o gamberetti già sgusciati, 
  • del prezzemolo, 
  • 30 ml di brandy, 
  • circa 200 grammi di maionese, 
  • due cucchiai di ketchup, (io preferisco un pomodoro sammarzano fresco pelato e passato)
  • della salsa worcester, 
  • della lattuga  
  • infine sale e pepe a piacere. 
In alternativa al pepe potete anche utilizzare qualche (3 al massimo 4) goccia di tabasco. 

Per preparare la ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa ,
iniziate a lavare e sgusciare i gamberi o i gamberetti. 
A questo punto, per preparare la ricetta del cocktail di gamberi o gamberetti in salsa rosa, 
lessate i gamberi o i gamberetti in abbondante acqua salata lasciandoli bollire per circa 2-3 minuti, scolateli e fateli raffreddare.
Lavate ed asciugate delle foglie di lattuga intere che serviranno da letto per il cocktail di gamberi o di gamberetti. Tagliate finemente anche le restanti foglie di lattuga che accompagneranno i gamberi in salsa rosa.
Per preparare la salsa rosa che accompagnerà il cocktail di gamberi in una ciotola a parte mescoliamo 200 grammi di maionese, 2-3 cucchiai di ketchup, del brandy, qualche goccia di salsa Worcester, un pizzico di sale e del pepe o in alternativa 3-4 gocce di tabasco. Infine, versate la salsa rosa sui gamberetti e servite. La ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa è terminata!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...