SPEZZATINO MORBIDO CON PATATE

Spezzatino con patate

Spesso mi si chiede come fare uno spezzatino morbido , non è una questione di carne ma di cottura. Lenta e prolungata .Osservate la ricetta passo passo.
Vi assicuro sarà tenerissima.!!!!!
Spezzatino con patate 


Ingredienti per 4 persone:

  • spezzatino di vitellone 800g 
  • cipolla 1 
  • carota 1 
  • sedano 1 costa 
  • tre cucchiai di passata di pomodoro (facoltativo) 
  • olio extravergine di oliva 3 cucchiai 
  • sale qb 
  • pepe qb 
  • vino bianco 1⁄2 bicchiere 
  • patate 1kg 
  • timo qb 
  • rosmarino qb 
  • salvia qb 


Procedimento

1. Saltate la carne in padella con un goccio d’olio.

2. Sistemate la carne con le verdure tagliate sottili (spezzatino di vitello o spezzatino di vitellone) in una padella capiente, versate l’olio e fate cuocere a fuoco vivace per 8 minuti. Salate, aggiungete il vino e fate evaporare. Ci vorranno circa 15 minuti.

Aggiungete la passata di pomodoro (facoltativo) e proseguite la cottura dello spezzatino per 30 minuti. A coperchio chiuso e fiamma lenta. Aggiungete un mazzetto odoroso con salvia, rosmarino e timo.

3. Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti, sistematele in una pentola, copritele con dell’acqua, aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso e cuocetele per 5 minuti dal momento in cui l’acqua comincia a bollire.

4. Togliete le patate dalla pentola, sistematele nella padella con lo spezzatino e proseguite la cottura per 20 minuti. Alzate leggermente la fiamma e senza coperchio.

5. A cottura ultimata, dividete lo spezzatino e le patate nei piatti e accompagnate con polenta gialla.
Buon Appetito!!!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...