POLPETTONE NAPOLETANO

Il Polpettone Napoletano

Il polpettone è un tipico piatto domenicale del napoletano, se non sono polpette è sicuramente polpettone perchè è più veloce la preparazione  poi  l’impasto è lo stesso.
Lo si fà al forno o in pentola antiaderente sul fuoco dorato ben ben  e poi calato nel ragù , proprio come le polpette, tagliato poi a fette e come contorno patate fritte o friarielli che non mancano mai sulla nostra tavola .
Questa è la mia ricetta  (le foto sono prelevate dal web)

Ingredienti per l’impasto del polpettone:

  • 500 gr.di tritato misto grosso, vitello e maiale
  • la molllica di 3 fette di pane raffermo senza crosta ammollate in acqua o nel latte e ben strizzate,
  • 2 uova,
  • sale,pepe 
  • aglio
  • prezzemolo 
  • 150 gr grattugiato misto parmigiano e romano
  • Olio evo o strutto

per il ripieno:

  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 300 gr provola affumicata tagliate a fette ( o scamorza o provolone o galbanino,)
  • 150 gr grattugiato misto parmigiano e romano
  • 3 uova sode 
Cottura in fono 180°

Un Battuto di:
Olio evo, mezzo bicchiere di Vino rosso e Rosmarino fresco

Preparazione:

Impastare bene fino ad avere un’impasto compatto,tutti gli ingredienti per l’impasto del polpettone.

Predere un foglio di carta forno ungerlo di olio o strutto. 
Stendere l’impasto dando una forma rettangolare.

A questo punto mettere il ripeno che si preferisce,per questo ho usato 4 fette intere sottili di prosciutto cotto a coprire il rettangolo,fette di provola ,3 uova sode intere e pezzettini di provolone piccante,una bella manciata di grattugiato

Arrotolare perbene aiutandosi con la carta forno, toglietelo dalla carta e mettere in una teglia oliata con olio evo e mezzo bicchiere di vino rosso dalla parte della chiusura.

Mettere un filo d’olio anche sul polpettone e distribuirlo con la mano su tutta la superfice poi in forno a 180-200° fino a doratura della carne,ci vorranno circa 30 minuti .

Durante la cottura girarlo un paio di volte.

Se volete mangiarlo così  tagliatelo a fette  e accompagnate con contorno di PATATE CON FUNGHI (la ricetta clicca QUI  ) o a vostro piaciimento, il polpettone si adatta a tutto .

Ma il TOP è immergerlo nel sugo di pomodoro  (semplice o Ragù) per circa mezzora a fuoco lento
Alzatelo dal sugo lasciato intiepidire tagliatelo a fette spesse. 
Adagiatele le fette su um bel vassoio prendete il sugo bollente e versatelo sulle fette ….. e servite


Buon Appetito

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...