Fusilli con Zucchine e Salsa Tartufata

Fusilli con Zucchine e Salsa Tartufata 
Ingredienti:
  • 180g di fusilli o pasta corta
  • 1 cipolla
  • 2 zucchine
  • 250 gr di salsa tartufata
  • Parmigiano reggiano grattugiato
  • prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale


Ingredienti per la salsa Tartufata
  • tartufi a fettine sottili 
  • prezzemolo 
  • cipolla 
  • aglio 
  • 20 gr burro 
  • marsala o vino bianco 
  • un cucchiaino farina 
  • sale e pepe 
  • brodo


Preparazione Salsa tartufata:


Fate un battutino ben trito con un pezzetto di cipolla grosso quanto una noce, mezzo spicchio d’aglio e un poco di prezzemolo. Mettetelo al fuoco con grammi 20 di burro e quando avrà preso colore versateci due dita di marsala o di vino bianco nel quale avrete prima stemperato un cucchiaino colmo di farina. Condite la salsa con una presa di sale, una di pepe e una di spezie e rimuovetela sempre col mestolo.
Quando la farina avrà legato, aggiungete un poco di brodo e poi gettate in questa salsa fettine sottilissime di tartufi.
Lasciatela ancora un momento sul fuoco e servitevene anche per  guarnire cotolette di vitella di latte fritte, bistecche o altra carne arrostita.

Prepariamo le zucchine:

Tagliate la cipolla a rondelle e fatela cuocere in padella con olio extravergine di oliva. 
Quando comincia a dorarsi aggiungete le zucchine tagliata a dadini .

Cuociamo la pasta:

Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. 
Una volta che la pasta sarà cotta fatela saltare in padella con le zucchine e aggiungente la salsa tartufata e infine prezzemolo e parmigiano a scaglie

Buon Appetito !!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...