RICETTE CON IL CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO



Ricette Varie con il Cavolo Cappuccio Rosso 
        ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥

        ♥‿♥  ♥‿♥

          ♥‿♥



CROSTONE CON CAVOLO ROSSO E PISTACCHI



are le foglie centrali del cavolo a pezzetti molto piccoli (1/2 cm) e disporli sul pane. Sale, un paio di pistacchi senza sale e sgusciati, Olio novo e pepe (in questo ordine) e godeteveli.


                                                    ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥

FUSILLI DI FARRO CON CAVOLO ROSSO E GUANCIALE




Gli ingredienti x 2
– 200 g. fusilli di farro de L’Antica Pasta di Campofilone
– 1/4 di cavolo cappuccio
– 2 fettine di guanciale
– 1/2 mela renetta
– 1 conf. pesto alla Genovese
–  50 gr. di grattugiato romano

Procedimanto:

– ho affettato sottilmente il cavolo cappuccio e l’ho messo in padella a sfrigolare con dell’extravergine
– in un’altra padellina ho messo invece il guanciale tagliato a listarelle sottili a sfrigolare solo soletto, chè c’ha già bel grasso di suo.
– poco prima di servire ho affettato le mele lasciando la buccia
– ho scolato i fusilli, li ho ripassati nel cavolo cappuccio aggiungendo le mele e il guanciale scolato del suo grasso
– ho sistemato i fusilli sul pesto precedentemente messo nel piatto e… una grattugiata di Romano ….. via a tavola !


                                                    ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥



RISOTTO CON CAVOLO ROSSO





Ingredienti

– 350 gr di riso per risotti
– 300 gr cavolo rosso
– 1 filetto i alici sott’olio
– mezza cipolla
– 1 scalogno
– 4 cucchiai d’olio
– mezzo bicchiere di vino bianco
– abbondante brodo vegetale
– sale
– pepe
– 10 gr di parmigiano

Procedimento

In una casseruola fate rosolare il riso con l’olio,mescolando continuamente.Quando il riso sarà

traslucido bagnatelo con il vino e lasciatelo evaporare.

Abbassate la fiamma del fuoco, aggiungete la cipolla e lo scalogno tritato,il filetto di alici sminuzzato e il cavolo lavato, privato della costola centrale e spezzettato con le mani.

portate a cottura il risotto versando poco alla volta il brodo bollente e mescolando di tanto in tanto. A fine cottura dopo circa 12-15 minuti aggiungete il parmigiano e servite.


                                              ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥



RISOTTO CAVOLO ROSSO E GAMBERI


Ingredienti per 4 persone:

320 g di riso arborio o carnaroli

un cavolo rosso piccolo (di poco più di un kg)

300 g di gamberi
cipolla
aglio
prezzemolo
peperoncino
un bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di olio evo


Preparazione


Come prima cosa riducete le foglie di cavolo a pezzetti e mettetele a bollire in abbondante acqua fredda per circa 30 minuti. (Conservate il cavolo bollito, col quale potrete fare la frittata o mangiarlo in insalata con il limone). Filtrate il brodo e tenetelo al caldo. Nel frattempo aggiungete ai gamberi puliti un trito di prezzemolo, aglio e un filo di olio.

In una padella preparate il soffritto con la cipolla e, una volta imbiondita, aggiungete i gamberi, facendoli rosolare. A questo punto aggiungete il riso e fatelo tostare, dopodichè versate il vino bianco e lasciate sfumare. Bagnate con il brodo di cavolo rosso, un mestolo alla volta, fino a cottura del risotto ultimata, aggiustando di sale e aggiungendo un pizzico di peperoncino. Impiattate decorando con prezzemolo sminuzzato e gamberi freschi.



                                            ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


Gnocchi con cavolo rosso piccante


















Ingredienti per 3 persone

1/2  cavolo rosso tagliato a fettine
1 porro
1 peperoncino
olio evo
pecorino romano

ho fatto stufare x circa 15 minuti 1 porro affettato, metà cavolo tagliato a striscioline 1 peperoncino e olio. 
Poi scolati gli gnocchi e li ho ripassati nella padella con il cavolo.
 Una bella spolverizzata di pecorino e GNAMM!


    ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥




Terrina di formaggi freschi in foglia di cavolo rosso






Passiamo agli ingredienti necessari per un “rotolo” da cui potete ricavare 15/18 fette,
quindi adatto a circa 6 persone

Ingredienti:

1 cavolo cappuccio rosso
20 pomodori secchi
200 g. di ricotta di pecora
100 g. di robiola
50 g. di pistacchi pelati
3 cucchiani da tè di curcuma
2 cucchiai di olio di noce
1 bel mazzetto di rughetta
– Lasciamo insaporire  i pomodori secchi con extravergine, origano e capperi.
– Lessiamo le foglie di cavolo cappuccio per 5 minuti e poi, le mettiamo nell’acqua ghiacciata e dopo qualche minuto le asciughiamo.
– Mischiamo la ricotta con la robiola, la curcuma, l’ olio di noce, metà dei pistacchi e 10 pomodori secchi tritati
– Stendiamo le foglie di cavolo sulla pellicola cercando di non lasciare spazi, sovrapponendole un po’.
– Poniamo il composto di ricotta e robiola al centro delle foglie e chiudiamo delicatamente le foglie aiutandoci con la pelliccola e cercando di compattare il composto al centro, dando la forma del rotolo.
Lasciamo in frigo per almeno 3 ore ma va benissimo anche consumare nei due giorni successivi.
Prepariamo anche due cremine di accompagnamento, una frullando al minipimer la rughetta con extravergine e qualche pistacchietto, e l’altra frullando i restanti pomodori secchi con extravergine.
Al momento di servire togliamo la pellicola, adagiamo il rotolo nel piatto da portata e cospargiamo con i restanti pistacchi tritati grossolanamente.
Voilà pronto da affettare !

                                             

                                                     ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥

Hamburger di tacchino con cavolo cappuccio rosso e gorgonzola




Ingredienti per 2 persone

2 hamburger di tacchino e rosmarino
3 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
sale, pepe e peperoncino in polvere
4-5 foglie di cavolo cappuccio rosso
un po’ d’acqua
gorgonzola dolce tagliato a cubetti ( io ho messo 6 cubetti)

Preparazione

Dopo aver fatto un soffritto con l’olio e l’aglio ho aggiunto le foglie di cavolo cappuccio rosso tagliate a fettine, ho salato e pepato e ho fatto cuocere per circa 20 minuti ( a metà ho aggiunto un po’ d’acqua). Ho unito quindi gli hamburger, li ho salati e pepati e ho fatto cuocere per ancora 10 minuti ca, girandoli di tanto in tanto. Ho anche aggiunto del peperoncino. Quasi a fine cottura ho versato i cubetti di gorgonzola dolce.


                                             ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


SPIGOLA SU CAVOLO ROSSO




Incgredienti della ricetta:

1 Spigola
1 Cavolo Cappuccio Rosso
1 Foglia Alloro
1 Spicchio Mela
1/2 Cipolla
Rosmarino
Sale
Pepe
Zucchero
Vino Rosso

Preparazione della ricetta:

Sfilettare la spigola.
Tagliare la cipolla, rosolarla con zucchero, mela a pezzetti e caramellare.
Unire il cavolo rosso e bagnare con il vino.
Stufare per 15 minuti con l’alloro.
Rosolare la spigola in una teglia con l’olio e infornare.
Servire il pesce sulle foglie di cavolo


                                             ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


ZUPPA ORTOLANA 





Una zuppa a base di cavolo rosso, fagioli e verza, molto colorata e simpatica ed abbastanza semplice da preparare.

Ingredienti per: 4 persone

Tempo di Preparazione: 45 min.
Calorie per porzione: 429

Ingredienti:

– 100 gr di verza
– 100 gr di cavolo rosso
– 100 gr di scarola
– 150 gr di fagioli lessi
– 1 costa di sedano
– 2 patate
– 1 carota
– 1 cipolla
– 1/2 l d’acqua
– 4 cucchiaia d’olio
– 8 fette di pane
– sale
– pepe

PROCEDIMENTO

Lavate le verture e tagliatele a listarelle.Mondate le patate e tagliatele a tocchetti,la carota,il sedano e il porro a rondelle,la cipolla a fette sottile.

Mettete tutto in una pentola tenendo da parte i faggioli.Versate l’acqua aggiungete il sale e l’olio e fate cuocere con il coperchio per 15 minuti.

Aggiungete i faggioli il pepe e lasciate cuocere per altri 10 minuti.Tostate le fette di pane,sistematene 2 in ogni piatto e versateci la zuppa,mettete un filo d’olio crudo e servite.

                                        ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


INVOLTINI DI CAVOLO ROSSO



Ingredienti

cavolo rosso: 8 foglie
petto di pollo: 150 gr
mandorle: 20 gr
parmigiano: 20 gr
prezzemolo: 3 rametti
aglio: 1 spicchio
uova: 1
mollica di pane ammollata nel latte: 20 gr
sale: qb
pepe: qb
olio: 10 ml

Ricetta e preparazione

Lavate le foglie di cavolo, lessatele in acqua bollente salata per 5 minuti, scolatele e poi asciugatele. Mettete il petto di pollo nel mixer insieme a mandorle, parmigiano, prezzemolo,aglio, uovo, mollica strizzata, sale e pepe, frullate fino ad avere un mix tritato.

Suddividete questo composto nelle foglie di cavolo, chiudetele e legatele con lo spago da cucina. Cuocete gli involtini al vapore per 30 minuti.

Mettete gli involtini nei piatti e decorate con un filo di olio.
Servite gli involtini caldi o tiepidi.


                                        ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


CAVOLO ROSSO CON MELE



Il cavolo cappuccio rosso viene usato come contorno di carni stufate, polpette, salsicce e altri piatti a base di maiale. Il modo migliore per prepararlo è in agrodolce, con aceto, zucchero, frutta e perfino gelatine di frutti di bosco. Servite questo contorno sempre in un piattino a parte perché non si mescoli con il sugo dell’umido assieme al quale verrà servito.

Ingredienti per 4 persone

1. Cavolo rosso 1 kg
2. Burro 40 g
3. Cipolla Bianca 1
4. Mela Renetta 1
5. Vino rosso Dolce 3 bicchieri
6. Sale q.b.
7. Pepe q.b.

Preparazione

1 Sbucciate la cipolla ed affettatela sottilmente. Togliete al cavolo le foglie esterne e tagliatelo a striscioline, lavatelo sotto acqua corrente e lasciatelo sgocciolare.
Sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a dadini.

2 Mettete la cipolla in un tegame con del burro e fatela soffriggere, lasciandola appassire. Quando sarà imbiondita, unitevi il cavolo e i dadini di mela, regolate di sale e pepe.
3 Mescolate, bagnate con il vino rosso e fate cuocere il tutto a fuoco basso e a recipiente scoperto per circa 45 minuti.
4 Trasferite il tutto su un piatto da portata, rimescolate e servite ben caldo decorando a piacere con fettine di mela e prezzemolo.


                                  ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


CAVOLO ROSSO STUFATO


Tempo:45 min. circa 

Ricetta per 4 persone 


Ingredienti 


  • 1kg di cavolo rosso 
  • 20g di burro

  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 1 cipolla piccola

  • 50g di pancetta affumicata

  • 2 pomodori maturi

  • 1 pizzico di maggiorana

  • sale

  • pepe


Preparazione 
1- Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela ad ebollizione. Nel frattempo, pulite il cavolo rosso, lavate le foglie, tagliatele a listarelle ed immergetele per qualche minuto nell’acqua bollente, quindi scolatele bene. 
2- Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Tagliate la pancetta affumicata a cubetti. 
3- In una casseruola fate rosolare la cipolla e la pancetta nell’olio e nel burro quindi aggiungete il cavolo a striscioline ed un pizzico di maggiorana, regolate di sale e pepe, mettete il coperchio e fate cuocere a calore moderato per una decina di minuti. 
4- Nel frattempo, private i pomodori della pelle, apriteli ed eliminate i semini, tagliate la polpa a filetti ed unitela al cavolo. Fate cuocere per 6/7 minuti con il coperchio. 
5- Regolate di sale, se necessario, quindi togliete il coperchio e lasciate asciugare un po’ del liquido di cottura.                                


                                         ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥


                          
ZUPPETTA DI CAVOLO ROSSO


 


Fare un soffritto con mezzo bicchiere d’olio, un paio di carote e un paio di sedani tagliati a dadini (e magari un dado vegetale, ma rigorosamente senza glutamato!).

Dopo un paio di minuti, o comunque appena inizia a soffriggere aggiungete il cavolo (togliete le foglie esterne, lavatelo bene e poi fatto a pezzetti come viene) e un litro e mezzo di acqua minerale
Aggiungete qualche cucchiaio di farina per renderla più cremosa (a piacimento) e lasciate stufare almeno una mezzora (più la lasciate cuocere, più verrà densa, a vostro piacimento, potete anche frullarla col minipimer se la volete -senza pezzetti-

Nel frattempo, sbruciacchiate un paio di fette di pane nel tostapane o nel forno, Servite in una ciotola , con qualche pistacchio non salato tuffato dentro con le fette di pane abbrustoito


                                           ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥
FAGOTTINI CON CAVOLO ROSSO E GORGONZOLA



Ingredienti per 10 fagottini:

  • 10 fogli di pasta fillo 10×10 cm
  • 50/60 g di gorgonzola
  • 1 cespo di cavolo rosso

  • 50 g di pancetta dolce

  • 1/2 scalogno

  • olio

  • sale


Procedimento

Affettare molto finemente il cavolo rosso e metterlo in una padella antiaderente (adatta per il forno) con un goccio d’olio evo e un pizzico di sale grosso. Coprire la padella con il coperchio e mettere in forno a 180° per una ventina di minuti, rigirando di tanto in tanto.
Una volta pronto metterlo ad abbrustolire in una padella dove precedentemente avrete fatto soffriggere lo scalogno e la pancetta. Aggiungere infine il gorgonzola, farlo sciogliere completamente e amalgamare il tutto.
Riempire ogni foglio di pasta fillo con un cucchiaio di composto e chiuderlo a formare un fagottino.
Ungere una teglia da forno e disporvi i fagottini, coprirla con della carta stagnola bucherellata e infornare a 180° per una ventina di minuti, a metà cottura togliere la stagnola per far dorare la superficie.
CRAUTI DI CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO
Ingredienti crauti rossi 

  • 1 cavolo rosso 

  • 1 cipolla 

  • 2 mele 

  • aceto 

  • 50 gr di zucchero di canna 

  • vino bianco 

  • 2 cucchiai di farina 

  • acqua 

  • sale 

  • olio extra vergine di oliva 

  • cumino 


Preparazione crauti rossi
Innanzitutto andiamo ad affettare in parti molto piccole la cipolla. Prepariamoci ora a tagliare il cavolo in tante striscioline sottili, così da ottenere la base per i crauti. Tagliamo anche la mela a fettina, ricordandoci naturalmente di sbucciarla.
Prepariamo un soffritto di cipolla, unendo anche un po’ di zucchero per caramellarla ancora meglio. Quando la cipolla è diventata bionda, uniamo i crauti e le fettine di mela. Completiamo con un po’ di cumino e del sale.
Lasciamo sul fuoco lento, bagnando con acqua e vino e coprendo tutto. I crauti macereranno piano piano, e quando iniziano a cuocersi e ad assumere la tipica consistenza di prima cottura, aggiungiamo aceto e farina. Lasciamo quindi ancora sul fuoco, controllando il sapore ogni tanto e in caso aumentare di sale e di aceto, finchè non abbiano il classico sapore acidulo.
Quando la cottura dei crauti rossi è giunta al termine, togliamo dal fuoco e lasciamo stiepidire. Possiamo accompagnare i crauti rossi con patate bollite, oppure con carne di maiale insaccata, come wurstel bianchi o rossi, stinco di maiale, e compagnia bella.


                                                  ♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥




CAVOLO ROSSO SOTT’ACETO

Ingredienti

  • 1 cavolo rosso
  • aceto di vino bianco
  • 15gr. di zucchero
  • sale grosso
  • 1/2 stecca di cannellaProcedimento :



Pulite il cavolo rosso, tagliatelo a striscioline e mettetelo in una ciotola, spolveratelo con il sale grosso, coprite e lasciate riposare una notte.
In una casseruola versate l’aceto con lo zucchero, il pepe e la cannella, bollite per 5 minuti e lasciate raffreddare.
Eliminate conpletamente il sale dal cavolo, disponetelo in vasetti di vetro strilizzati, pressate bene, aggiungete l’aceto aromatizzato, chiudeteli ermeticamente e conservate per circa 2 mesi in un luogo buio e fresco. 
LA VARIANTE
verza (o cavolo rosso) – cipolle – chiodi di garofano – alloro – bacche di ginepro – pepe in grani – sale – aceto – olio d’oliva
Sfogliate i cespi di verza e scartate le foglie esterne, scegliendo solo le foglie più belle e sode. Lavate benissimo le foglie sotto acqua fredda corrente e mettete a sgrondare. 
Mettete al fuoco una pentola con acqua e aceto (1 lt di acqua con 1 litro di aceto) e 50 gr. di sale e portate ad ebollizione. 
Nel frattempo tagliate la verza a striscioline e steccate un paio di cipolle con qualche chiodo di garofano. Quando la soluzione acidulata bolle versatevi le striscioline di verza, le cipolle, l’alloro, le bacche di ginepro e i grani di pepe, e fate cuocere per 8-10 minuti. Scolate la verza su un canovaccio pulitissimo e scartate tutti gli altri ingredienti. Appena sarà fredda distribuitela nei vasi puliti e asciutti fino ad un cm dall’orlo. Riempite i vasi di olio e chiudeteli ermeticamente. Sterilizzate i vasi per 30 minuti, contando dall’inizio del bollore e poi fate raffreddare nella stessa acqua. Quindi asciugate ed etichettate i vasi con data e contenuto e riponete in luogo asciutto,buio e fresco. Consumate entro l’anno.

♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥♥‿♥




INSALATA DI FARRO E CAVOLO ROSSO IN VASO


Insalata di farro in vaso con pomodorini cavolo rosso basilico Avocado e riduzione di aceto balsamico


Ricetta ideata e provata dallo Chef Alessandro Tannoia
Ingredienti:
10 persone
Kg. 500 Farro Perlato (Meglio se integrale)
Gr. 250 Pomodorini
Gr. 500 Cavolo rosso
Gr. 100 Basilico
Fiori di trifoglio
Gr. 100 Olio extra vergine di oliva 
sale
Pepe in grani
 Avocado

Gr.300
Gr.50 riduzione di aceto balsamico


Vasetti

Riduzione di aceto balsamico

Ingredienti* Aceto balsamico non tradizionale* Chiodi di garofano* Cannella in stecca 3 cm* Bacche di ginepro 3* Miele 1 cucchiaio


Preparazione

1. In una casseruola mettete l’aceto, i chiodi di garofano, la cannella e il ginepro. Mettete al fuoco e riscaldate. 2. Quando l’aceto e’ caldo, aggiungete il miele e cuocete a fuoco basso fino a quando la salsa non avra’ ridotto il suo volume della meta’ o poco piu’. 3. Fate raffreddare. 




Preparazione dell’insalata
Nel pentolino versare l’aceto balsamico, secondo le necessità, riscaldare a temperatura moderatissima per una decina di minuti (quanto basta per farlo sobbollire), riducendo il volume sino a quando il liquido non è denso sino al punto che serve.
Di zucchero a velo aiutano a raddensare prima.

Preparazione:

Metter in bagno il grano e il farro nel caso non fosse perlato la sera prima

Cuocere il Farro e il grano in abbondante acqua salata 20 min (10-12 min a pentola a pressione quello perlato) Integrale cottura 1 ora 30 min.
Lavare e pulire la cipolla e il prezzemolo e il pomodoro
Tagliate i pomodorini in 4 spicchi
Tagliare il cavolo rosso a striscioline di 1 cm
Spezzettare il basilico
Tagliare l’avocado a cubetti di 1 cm
Quando il farro e il grano sono freddi aggiungere tutti gli ingredienti sopra indicati.
Condire con olio sale e pepe mescolare e infine prima di chiudere mettere la riduzione di aceto balsamico
O bagnomaria 95° per 25 min.
La verdura e l’avocado mollano i loro liquidi mentre il farro li assorbe

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...