QUICHE DI PATATE STRACCHINO E PROSCIUTTO

Quiche di Patate e Stracchino

Pasta briseè:

  • 160 g di farina 00
  • 70 g di burro  o 100 ml di olio
  • acqua fredda q.b.
  • sale


Farcia:

  • 200 g di stracchino 
  • 500 g di patate
  • 2 uova extra fresche 
  • 80 ml di latte fresco 
  • 100 g di prosciutto cotto a cubetti
  • timo sale, pepe
  • 20 g di burro per rifinire

Preparazione:


Pasta brisé

  1. in una ciotola setacciate la farina con il sale, unite il burro freddo a cubetti e 3-4 cucchiai d’acqua fredda.
  2. Lavorate velocemente la pasta, preparate un panetto, avvolgetelo in pellicola e fatelo raffreddare in frigorifero per 30 minuti.

Farcia
  1. tagliate a fette alte circa 3-4 mm le patate sbucciate e lessatele in acqua salata per 5 minuti, scolatele, raffreddatele subito in acqua fredda e scolatele di nuovo.
  2. Lavorate lo stracchino con 30 g di latte.
  3. Conditelo con le foglioline di timo, poco pepe e sale.
  4. Stendete la pasta brisée e foderate uno stampo di Ø 22 cm, quindi distribuite sulla pasta un velo di stracchino.
  5. Ricoprite con uno strato di fette di patate leggermente sovrapposte
  6. Spalmate ancora uno strato di stracchino
  7. Arricchite con cubetti di cotto e procedete all’esecuzione degli strati fino a terminare con le patate.
  8. In una ciotola, a parte, sbattete le uova, aggiungete un pizzico di pepe e sale e il latte rimasto.
  9. Versate la battuta di uova sulle patate, rifinite con fiocchetti di burro e ponete in forno preriscaldato a 190° per 30 minuti, poi proseguite la cottura per 10 minuti con forno statico e calore solo sopra.
  10. Guarnite la quiche con il timo e servite.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...