Ricicliamo Panettone & Pandoro

http://www.brododigiuggiola-giulia.com/2013/12/ricicliamo-panettone-pandoro.html
Torta di Panettone Sbriciolato 

Ricicliamo Il Panettone !!!!
Il panettone una tradizione, quello classico con l’uvetta e i canditi , non manca su nessuna Tavola Natalizia ,ma spesso capita che tra i tanti dolci che si offrono , rimane l’ultimo scelto e spesso non mangiato. Al momento e morbido profumato ma già il giorno dopo cambia e comincia a seccarsi per poi finire ad essere consumato a colazione inzuppato nel latte se non dimenticato e poi buttato via. A me è capitato di aprirlo prima di Natale ed oggi non era un granchè riscaldato, stasera l’ho riciclato usando la ricetta della Torta di Pane e del cioccolato Bianco …. Che meraviglia e che Bontà è ancor più buono !!! Quasi quasi riciclo anche quello che ho ancora in confezione



Ingredienti e dosi per 12 persone:

  • Mezzo Panettone (o Pandoro) raffermo sbriciolato 
  • 150 g di cioccolato bianco 
  • 200 ml di latte parzialmente scremato 
  • 150 g di zucchero di canna o integrale 
  • 2 uova 
  • un pizzico di sale 
  • Vanillina 
  • 100 g di mandorle tritate 
  • scorzetta di limone 
  • canditi se piacciono 
  • uvetta passita se usate il pandoro 
  • 2 cucchiai di maizena o farina 
  • Zucchero a velo 
  • 1 cucchiaio di cacao amaro 
  • Gocciole di cioccolato Bianco 
  • Una tazzina di limoncello o aroma di limone

Procedimento:

Sciogliere a bagnomaria il fondente tagliato a pezzetti con poco latte.
Sbriciolate il panettone in una Ciotola . versatevi il latte attendete 10 minuti e con la forchetta fate in modo che si riduca in poltiglia
Unite il resto degli ingredienti secchi: un pizzico di sale,, lo zucchero, gli aromi e le mandorle tritate

Mescolate il tutto con la forchetta delicatamente..
Ora mettete le uova e incorporare il cioccolato fuso a bagnomaria ormai tiepido.

Completare con un paio di cucchiai di maizena o farina passata al setaccio,
mescolando delicatamente e lasciando che il composto risulti completamente amalgamato.
Aggiungete i canditi e la scorzetta d’arancia .

Versare in una tortiera di cm 26 di diametro,rivestita con carta da forno o ben imburrata e spolverata di Farina
Cuocere a 180 °C per 35 minuti circa.

Sformare,e ancora calda ricoprite di gocce di cioccolato bianca, che col calore si attaccheranno alla torta, poi spolverate di cacao amaro e di zucchero a velo

fate raffreddare e servite!!!

Ottima Direi e il giorno Dopo ancor più Buona …. provate !!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...